Publicador de contenidos

Pubblicato il 06.12.2017

Disoccupazione: nuove procedure per la presentazione della DID

La Dichiarazione di immediata disponibilità consente di richiedere i servizi di assistenza nella ricerca di lavoro

In Veneto, a partire dal 4 dicembre 2017, i disoccupati che vogliono richiedere i servizi di assistenza nella ricerca di lavoro possono presentare la DID - Dichiarazione di immediata disponibilità attraverso le seguenti modalità:


Per essere considerato disoccupato, il lavoratore privo di impiego deve obbligatoriamente presentare una dichiarazione di immediata disponibilità a svolgere un’attività lavorativa e a partecipare a misure di politica attiva del lavoro. Solo in questo modo può recarsi al Centro per l’Impiego, stipulare un patto di servizio personalizzato e usufruire di servizi di accompagnamento e formazione.

La DID può essere presentata anche dalle persone a rischio di disoccupazione, ovvero i lavoratori dipendenti che hanno ricevuto la comunicazione di licenziamento e può già essere resa durante il periodo di preavviso di licenziamento.

Coloro che beneficiano di una prestazione a sostegno al reddito (Naspi, DIS-COLL o di indennità di mobilità) non devono rilasciare la DID sul portale ANPAL, poiché la presentazione all'Inps di una domanda di indennità equivale ad aver dichiarato la propria immediata disponibilità al lavoro presso i servizi per l'impiego.

Per maggiori informazioni e per ricevere assistenza è possibile consultare il sito di ANPAL, www.anpal.gov.it, chiamare il numero verde 800.000.039 o inviare una mail a info@anpal.gov.it.


Mapa del sitio

Informazioni

Banner Regione Veneto

Banner Fondo Sociale Europeo