Bandi Fondo persone con disabilità

Bandi Fondo persone con disabilità

Bando Voucher rafforzato

Fondo Regionale per l'occupazione delle persone con disabilità: Interventi di accompagnamento al lavoro – Voucher rafforzato

Tutti i soggetti previsti dall'Avviso possono presentare domanda di ammissione all’elenco dei soggetti erogatori di servizi al lavoro e di corsi di formazione, finalizzati all’inserimento lavorativo di persone con disabilità, iscritte alle liste della L.n. 68/99. 

 

AVVISI E AGGIORNAMENTI SU PROCEDURE E MANUALISTICA

Si raccomanda agli enti gestori delle attività di tenere monitorata questa pagina. 

ATTENZIONE: Gli Enti non devono effettuare alcuna richiesta di modifica per le OPAL di supporto all’inserimento/reinserimento lavorativo già pubblicate nel catalogo, per integrarle con la nuova attività di accompagnamento al lavoro prevista. Le integrazioni verranno fatte direttamente da Veneto Lavoro in prossimità dell’avvio del rilascio dei nuovi Voucher rafforzati.
Le Opal di formazione che non sono ancora state aggiornare secondo i parametri di prezzo indicati nell’Avviso, dovranno essere adeguate il prima possibile mediante richiesta di modifica nell’applicativo Sopal. 
  14/03/2024 - Approvazione nuovo Manuale di gestione degli interventi VR
Si comunica che con Determina Dirigenziale n. 106 del 14/03/2024 è stato approvato il nuovo Manuale di gestione degli interventi “Voucher rafforzato” che recepisce gli aggiornamenti introdotti nella misura dal D.D. n. 13 del 16/02/2024 per l'annualità 2024. 
Nella determina sono inoltre fornite le indicazioni relative alla tempistica e modalità di aggiornamento delle offerte di politica attiva, con particolare riferimento al servizio di accompagnamento al lavoro e ai servizi formativi. Si raccomanda attenta lettura.
Il provvedimento è pubblicato nella sezione Documenti.
ATTENZIONE: Si precisa che la chiusura degli sportelli per presentare domanda di ammissione all'elenco dei soggetti erogatori, qualora il 10 del mese cada in giornata festiva, viene posticipata al primo giorno feriale successivo.
16/02/2024 - Aggiornamento all'Avviso pubblico, proroga dei termini per l'annualità 2024 e rifinanziamento della misura "Voucher rafforzato"

Si comunica che con Decreto Direttoriale n. 13 del 16/02/2024 è stato approvato l'aggiornamento dell'Avviso pubblico della misura di politica attiva del lavoro “Voucher rafforzato”. In particolare si evidenzia l'introduzione del servizio di accompagnamento al lavoro (correlato al già presente servizio di supporto all'inserimento lavorativo) e l'indennità per la partecipazione all'attività formativa (erogata agli utenti da parte degli enti gestori della formazione per ogni ora frequentata in presenza).

Il medesimo provvedimento stabilisce, inoltre, la proroga dei termini per l'apertura degli sportelli per presentare domanda di ammissione all'elenco dei soggetti erogatori, fornisce indicazioni per la gestione delle attività nell’annualità 2024 e il rifinanziamento della misura.
Il provvedimento è pubblicato nella sezione Documenti.
21/12/2023 - Approvazione di 2 sportelli aggiuntivi per i soggetti erogatori dei servizi del Voucher rafforzato

Si informano gli enti che intendono presentare domanda di ammissione all'elenco dei soggetti erogatori dei servizi nell'ambito della misura "Voucher rafforzato", che con D.D. 521 del 21/12/2023, è stata approvata l'apertura di 2 sportelli aggiuntivi.  Il primo sportello aggiuntivo sarà avviato l' 08/01/2024 e sarà concluso il 17/01/2024 e il secondo sportello aggiuntivo sarà avviato il 01/02/2024 e sarà concluso il 10/02/2024.
Il provvedimento è pubblicato nella sezione Documenti.
12/12/2023 - Sospensione, per festività natalizie del termine di 7 giorni per l'ammissione degli utenti ai servizi del Voucher rafforzato

ATTENZIONE: si informano gli enti erogatori dei servizi, nell'ambito della misura "Voucher rafforzato", che a partire dal p.v. 22 dicembre 2023 (compreso) e fino al 7 gennaio 2024 (compreso) sarà rimosso, nel sistema informativo IDO, il controllo sul rispetto del termine di 7 giorni di calendario per effettuare l'operazione di ammissione degli utenti ai servizi di politica attiva previsti dal percorso di inserimento/reinserimento lavorativo. 

Le richieste di attivazione dei servizi pervenute nel periodo suindicato dovranno essere evase entro e non oltre il 14/01/2024. Dal 15/01/2024 il controllo verrà ripristinato e avrà impatto retroattivo su richieste non ammesse per le quali siano trascorsi 7 o più giorni.
18/09/2023 - Rendicontazione e richiesta di liquidazione Voucher rafforzato 

Si comunica che, a partire dal 21/09/2023 saranno disponibili in IDO le funzionalità per la richiesta di liquidazione delle spese a valere sul voucher rafforzato. Saranno rendicontabili sia le attività (individuali e di gruppo) e i risultati occupazionali, sia i voucher di sostegno.
Le indicazioni per la chiusura delle attività e la rendicontazione sono disponibili nel Manuale di rendicontazione, approvato con D.D. n. 336 del 31/08/2023.
Le indicazioni tecniche per la richiesta di liquidazione sono diponibili nel manuale IDO.
I manuali sono pubblicati nella sezione Documenti.

 06/04/2023 - Variazione Avviso
È stata approvata con Decreto Direttoriale n. 31 del 06/04/2023 una variazione dell'Avviso (approvato con DD 172 del 19/07/2022) relativa alle  regole di quantificazione dell`importo riconosciuto per l'attività formativa.

25/01/2023 - Approvazione Manuale di gestione
È stato approvato con  Determinazione Dirigenziale n. 13 del 25/01/2023 il Manuale di gestione degli interventi di accompagnamento al lavoro delle persone con disabilità VOUCHER RAFFORZATO.

Tutti gli atti e il manuale sono disponibili nella sezione Documenti.

31/08/2023 - Voucher rafforzato: indennità di tirocinio 
Si informano gli utenti che stanno svolgendo un'esperienza di tirocinio extracurriculare nell'ambito della misura di politica attiva "Voucher rafforzato" che con cadenza mensile verranno pubblicati nella sezione Documenti i provvedimenti contenenti gli elenchi dei tirocinanti che riceveranno l'indennità di partecipazione, in relazione allo svolgimento del monte ore utile per il riconoscimento nel mese precedente.  
08/08/2023 - Chiusura dei Voucher per scadenza del periodo di validità 

Si informano gli enti che dal 08/08/2023 è attiva la funzionalità per la chiusura automatica dei Voucher, che hanno raggiunto la data di scadenza. Pertanto, a partire da tale data, i Voucher per i quali sia decorsa la data di fine validità, sulla base della durata massima dei percorsi prevista dai vari dispositivi (GOL, VR, ecc.), vengono chiusi in automatico dal sistema informativo IDO.  

La chiusura del Voucher comporta per l’ente l’impossibilità di programmare ed erogare ulteriori attività nei confronti dell’utente il cui Voucher sia scaduto. Gli enti hanno 60 giorni di tempo per caricare la documentazione richiesta e concludere nel sistema IDO le attività erogate entro la scadenza dei Voucher. Il riconoscimento economico delle attività svolte è subordinato al rispetto delle condizioni di ammissibilità previste da ciascun dispositivo.

Le indicazioni tecniche sono riportate nella nota informativa qui.
31/07/2023 - Sospensione, per pausa estiva, del termine di 7 giorni per l'ammissione degli utenti ai servizi del Voucher rafforzato

ATTENZIONE: si informano gli enti erogatori dei servizi, nell'ambito della misura "Voucher rafforzato", che a partire dal p.v. 1 agosto e fino al 10 settembre 2023 sarà rimosso, nel sistema informativo IDO, il controllo sul rispetto del termine di 7 giorni di calendario per effettuare l'operazione di ammissione degli utenti ai servizi di politica attiva previsti dal percorso di inserimento/reinserimento lavorativo. 

Le richieste di attivazione dei servizi pervenute nel mese di agosto dovranno essere evase entro e non oltre la prima settimana di settembre (10/09). Dall'11 settembre il controllo verrà ripristinato e avrà impatto retroattivo su richieste non ammesse per le quali siano trascorsi 7 o più giorni.

 

Nel contesto del Fondo Regionale per l’occupazione delle persone con disabilità (FRD), la Regione del Veneto intende promuovere e finanziare una misura innovativa, denominata “Voucher rafforzato”, finalizzata a supportare le persone con disabilità, iscritte alle liste del collocamento mirato, nell’inserimento nel mercato del lavoro.
Gli obiettivi sono il miglioramento delle chance di occupazione degli iscritti al collocamento mirato, mediante interventi di formazione ed esperienze di tirocinio in azienda o presso delle cooperative sociali, e l’inserimento lavorativo con un contratto di lavoro duraturo (min. 6 mesi alla stipula e con mantenimento in essere per almeno 3 mesi).
LA DOMANDA DI AMMISSIONE ALL’ELENCO DEI SOGGETTI CHE POTRANNO EROGARE I SERVIZI VA INVIATA ESCLUSIVAMENTE ATTRAVERSO L'APPLICATIVO RESO DISPONIBILE IN QUESTA PAGINA.

Per inviare la domanda cliccare sul pulsante qui sotto e accedere tramite login SPID/CIE/CNS.

Accedi al servizio

 

Caratteristiche dei servizi

I soggetti proponenti che saranno ammessi all’elenco dei soggetti erogatori saranno tenuti ad inserire nel catalogo delle offerte di politica attiva del lavoro (“catalogo OPAL”) le proprie proposte di servizi relativamente all’Avviso Voucher rafforzato.
Gli interventi sono finalizzati a dare attuazione concreta al progetto di inserimento lavorativo concordato dalla persona insieme al proprio case manager al momento della presa in carico da parte del servizio del collocamento mirato. Nelle casistiche previste dalla disciplina in materia, il case manager del Centro per l’impiego potrà cooperare con i professionisti del Servizio di integrazione lavorativa istituito presso le Aziende ULSS.
Il Voucher, infatti, costituisce un titolo di spesa, assegnato nella forma di un budget individuale, che consente al destinatario di acquistare servizi e strumenti di sostegno per l’inserimento lavorativo.
I servizi acquistabili con il voucher sono:

  • Supporto specialistico alla valutazione qualitativa 
  • Formazione (con indennità di frequenza)
  • Tirocinio (con indennità di partecipazione)
  • Accompagnamento al tirocinio 
  •  Tutoraggio aziendale 
  •  Supporto all’inserimento/reinserimento lavorativo e accomagnamento al lavoro.

La persona, in possesso dei requisiti previsti dall’Avviso, può richiedere il rilascio del Voucher al proprio case manager del Centro per l’Impiego. Verificati i requisiti di accesso, il case manager rilascia il Voucher. 
Successivamente al rilascio, la persona può scegliere, con il supporto del proprio case manager, i servizi di cui vuole usufruire, tra quelli inseriti dagli enti erogatori nell’apposito catalogo OPAL e richiedere l’attivazione del servizio all’ente erogatore.

 

Soggetti erogatori

Possono presentare domanda di ammissione all’elenco degli enti erogatori (per i servizi definiti nell'Avviso):

  • Soggetti accreditati ai servizi al lavoro, ai sensi della Deliberazione della Giunta Regionale n. 2238/11 e ss.mm.ii. “Approvazione del sistema di accreditamento allo svolgimento dei Servizi per il lavoro nel territorio della Regione Veneto (art. 25 L.R. n. 3/2009)”;
  • Soggetti, non ancora accreditati, che hanno già presentato istanza di accreditamento, ai sensi della Deliberazione della Giunta Regionale n. 2238/11 e ss.mm.ii. “Approvazione del sistema di accreditamento allo svolgimento dei Servizi per il lavoro nel territorio della Regione Veneto (art. 25 L.R. n. 3/2009)”;
  • Soggetti accreditati nell’ambito della formazione superiore, ai sensi della Deliberazione della Giunta Regionale n. 2120/15 “Aggiornamento delle disposizioni regionali in materia di accreditamento degli Organismi di Formazione ai sensi della L.R. 19/2002 e s.m.i..”;
  • Soggetti qualificati alla realizzazione di corsi di preparazione al conseguimento di certificazioni linguistiche o informatiche e di corsi per le abilitazioni all’utilizzo di attrezzature di lavoro;
  • Organismi paritetici nazionali1 o Enti bilaterali2, che possono erogare corsi finalizzati all’acquisizione di abilitazioni all’utilizzo di attrezzature di lavoro nel territorio della Regione del Veneto;
  • Cooperative sociali di tipo B o miste, iscritte all’albo regionale delle cooperative sociali ai sensi della D.G.R. n. 531 del 30/04/2019.

 

Destinatari

I destinatari degli interventi sono le persone con disabilità in possesso dei seguenti requisiti:
- essere disoccupate con un patto di servizio attivo;
- essere iscritte agli elenchi provinciali della legge 68/99 di una delle province/città metropolitana della Regione del Veneto.

 

Invio domande e scadenze

Le domande dovranno essere presentate in corrispondenza degli appositi sportelli attivi dal 1° al 10° giorno di ogni mese, fino alla data ultima del 10/12/2024.

 

Assistenza per l'invio della domanda

Per informazioni e assistenza per l'invio della domanda è possibile aprire un ticket tramite BUGMAN accessibile con credenziali SPID/CIE/CNS e con delega attiva nell’Accordo di Servizio per l’applicativo IDO.