Informazioni Informazioni

Il tirocinio

Il tirocinio

I tirocini – detti anche stage - sono esperienze di orientamento e formazione di durata limitata, svolte presso un datore di lavoro, che non si configurano in alcun caso come rapporti di lavoro veri e propri.

Si distinguono tre tipologie di tirocini:

  • tirocini curricolari: esperienze realizzate nell’ambito di un percorso di istruzione o formazione al fine di consentire agli studenti di partecipare a momenti di alternanza tra studio e lavoro;
  • tirocini per l’accesso alla professione: periodi di "pratica professionale" richiesti dagli ordini professionali e necessari per accedere a determinate professioni;
  • tirocini extracurricolari: esperienze di lavoro finalizzate all'orientamento e/o all'inserimento/reinserimento lavorativo.


Tutti i tirocini devono essere promossi e attivati da un ente definito soggetto promotore. A seconda della tipologia di tirocinio, possono essere soggetti promotori categorie diverse di enti (istituti scolastici, enti di formazione, università, servizi per l’impiego, ecc.).

Ciascun tirocinio è regolato da una convenzione stipulata tra il soggetto promotore e il soggetto ospitante (datore di lavoro presso il quale viene svolta l’esperienza) e si svolge sulla base di un progetto formativo individuale firmato dal promotore, dall'ospitante e dal tirocinante. Per ogni tirocinio viene individuato un tutor didattico-organizzativo (garantito dal soggetto promotore) e un tutor aziendale (indicato dal soggetto ospitante).