Ultime News Ultime News

Indietro

Bussola mercato del lavoro febbraio 2018

Veneto: pubblicata la Bussola di febbraio 2018

Il mercato del lavoro nel 2017 secondo i dati di Veneto Lavoro

La Bussola sul mercato del lavoro veneto, a cura dell'Osservatorio di Veneto Lavoro, presenta ogni tre mesi i principali indicatori occupazionali regionali.

I dati relativi al quarto trimestre del 2017 consentono di fare una valutazione dell’intero anno, che ha confermato il trend di crescita registrato nel biennio 2015 e 2016.

Alla fine dello scorso anno la crescita delle posizioni di lavoro ha raggiunto le 34.000 unità, che sommate alle 43.900 del 2015 e alle 34.200 del 2016 fanno salire a circa 112.000 il totale delle posizioni di lavoro in tre anni.

L’aumento dei posti di lavoro ha interessato diffusamente i comparti produttivi, ma a trainare la crescita sono stati soprattutto il commercio, il settore turistico, l’ingrosso e logistica e l’istruzione.

Le posizioni a tempo indeterminato hanno subito un calo di 17.200 posti, la crescita in corso è dovuta soprattutto all’aumento dei contratti a termine e, in misura più ridotta, dei contratti di apprendistato. Il numero dei contratti di lavoro intermittente (job on call) è più che raddoppiato rispetto al 2016, con 55.100 attivazioni nel 2017 contro le 27.000 dell’anno precedente. Ancora in crescita il ricorso ai tirocini con 47.300 attivazioni nel corso dell’anno.

Maggiori dettagli sono disponibili nella Bussola sul mercato del lavoro veneto pubblicata sul sito di Veneto Lavoro, www.venetolavoro.it

  • Fonte: Redazione ClicLavoro Veneto

Informazioni Informazioni