Archivio notizie

Pubblicato il 28.05.2018

#orientati: online il questionario per gli operatori del settore

Una serie di domande per costruire servizi di orientamento a misura di giovani, studenti e famiglie

Migliorare i livelli di istruzione e formazione e il contrasto della dispersione scolastica attraverso l’implementazione di strumenti e attività finalizzate a rendere efficace il diritto all’orientamento. Con questo obiettivo, la Regione del Veneto ha avviato #orientati, il Programma delle attività di orientamento che si rivolge ai giovani, agli studenti e alle loro famiglie.

L’evento di lancio del progetto, che si è tenuto lo scorso 13 Aprile a Villa Cordellina, ha visto la partecipazione di rappresentanti istituzionali, operatori di settore e alcuni giovani del sistema ITS Academy del Veneto, che si sono incontrati per approfondire e confrontarsi sulle strategie in tema di orientamento, sulle prospettive di sviluppo, sugli strumenti innovativi nell’attività di orientamento e sul dialogo tra scuola e mercato del lavoro.

L’opinione dei protagonisti dell’offerta di orientamento consente di capire i bisogni e le aspettative, al fine di individuare le criticità su cui intervenire o i punti di forza da sostenere e di costruire servizi su misura.

Proprio per questo è stato creato un questionario rivolto agli operatori del sistema, i quali possono compilarlo per dare alla Regione indicazioni utili su come rendere più efficace e innovativo il sistema di orientamento ai giovani in fase di transizione dalle scuole medie alle superiori e all'istruzione e formazione terziaria, e ai ragazzi che non frequentano o sono alla ricerca di occupazione.
Il questionario è accessibile tramite il seguente link e resterà disponibile per la compilazione fino all’8 giugno 2018.

Per tutte le informazioni sul Programma #orientati è possibile consultare la sezione dedicata su ClicLavoro Veneto. 

Informazioni

Informazioni

Banner Regione Veneto

Banner Fondo Sociale Europeo