Agrégateur de contenus

Pubblicato il 26.10.2018

Povertà: Reddito di inclusione a 1 milione di persone

Pubblicati i dati Inps sulle famiglie raggiunte dal REI nel periodo gennaio-settembre 2018

Sono 379 mila le famiglie che nel periodo gennaio-settembre 2018 hanno beneficiato del Reddito di inclusione, per un totale di oltre un milione di persone raggiunge. È quanto emerge dai dati Inps sull’erogazione del REI, la misura universale di contrasto alla povertà, nel periodo gennaio-settembre 2018.

La maggior parte dei benefici vengono erogati nelle regioni del sud, dove si concentra il 72% delle persone coinvolte, in particolare in Campania e Sicilia, dove raggiunge i valori più elevati anche il tasso di inclusione del REI, ovvero il numero di persone coinvolte ogni 10.000 abitanti (184 la media nazionale, 540 in Sicilia e 517 in Campania).

L’importo medio mensile è pari a 305 euro, variando dai 239 euro della Valle d’Aosta ai 336 euro della Campania. Il 10% dei nuclei familiari risulta extracomunitario, per cittadinanza del richiedente, e nelle regioni del nord tale percentuale sale al 30%. A partire da luglio 2018, data in cui il REI è diventato universale abrogando di fatto i requisiti familiari, è aumentato il numero dei nuclei familiari monoparentali beneficiari del REI, che tra luglio e settembre hanno rappresentato il 41% del totale.

In Veneto, le famiglie beneficiarie di REI sono state 8.526, per un totale di 23.305 persone coinvolte, con un importo medio mensile per nucleo familiare di 266,42 euro.

Maggiori informazioni sul sito internet dell’Inps, www.inps.it.

  • clicklavoro-source Inps

Plan de Site

Informazioni

Banner Regione Veneto

Banner Fondo Sociale Europeo