Informazioni Informazioni

POR FSE 2014-2020

POR FSE 2014-2020: gli interventi della Regione del Veneto per la crescita e l’occupazione

Il Programma Operativo Regionale stabilisce le priorità di investimento e gli obiettivi specifici di attuazione del Fondo Sociale Europeo

Il Fondo Sociale Europeo (FSE) è il principale strumento utilizzato dall’Unione europea per sostenere l’occupazione, aiutare i cittadini a trovare un lavoro e assicurare opportunità lavorative più eque per tutti, attraverso specifici investimenti in favore dei lavoratori, dei giovani e di chi è alla ricerca di un lavoro.

Al centro della programmazione per il periodo 2014-2020 c’è la strategia Europa 2020, che si focalizza sulla promozione di una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva, che possa migliorare la competitività e la produttività dell’economia europea.

Il Programma Operativo Regionale (POR) stabilisce la strategia di attuazione dell’FSE su base regionale, definendo priorità e obiettivi specifici sulla base di quelli individuati a livello europeo e nazionale, riassunti nella tabella seguente.
 

Europa 2020
Obiettivi principali

Situazione Europa
(Ue 28)

Situazione Italia

Obiettivo nazionale 2020

Situazione Veneto

Il 75% della popolazione di età compresa tra 20 e 64 anni deve essere occupata

68,3%
(2012)

59,8%
(2013)

67-69%

67,8%
(2013)

Ridurre il tasso di abbandono precoce degli studi al di sotto del 10%

11,9%
(2013)

17,0%
(2013)

15-16%

10,3%
(2013)

Almeno il 40% delle persone di età compresa tra 30 e 34 anni ha completato l’istruzione universitaria o equivalente

35,7%
(2012)

21,7%
(2012)

26-27%

21,4%
(2012)

Ridurre, di almeno 20 milioni, il numero di persone a rischio o in situazione di povertà/esclusione

124,5 milioni di persone=
24,8% popolazione
(2012)

18,2 milioni di persone=
29,9% popolazione
(2012)

2,2 milioni di persone uscite dalla povertà

782 mila persone=
15,8% popolazione
(2012)

3% del PIL UE investito in R&S

2,06%
(2012)

1,27%
(2012)

1,53%

1,03%
(2011)


In tale contesto, la Regione del Veneto mira sostanzialmente a:

  • contenere la disoccupazione e prevenire l’esclusione sociale;
  • supportare la competitività del sistema economico regionale e la crescita occupazionale, investendo sul capitale umano.


A tale scopo il POR FSE 2014-2020 della Regione del Veneto si articola in 4 assi di intervento prioritari per ognuno degli obiettivi tematici individuati.

ASSE OCCUPABILITÀ

Obiettivo: promuovere un’occupazione sostenibile e di qualità, e sostenere la mobilità dei lavoratori.

In un contesto di graduale seppur timida ripresa del sistema produttivo e occupazionale quale quello in corso, l’investimento in innovazione e nel capitale umano rappresenta una leva fondamentale per la crescita e il rafforzamento del sistema industriale (in particolare manifatturiero) regionale e per l’incremento dei livelli di occupabilità, soprattutto per giovani e donne.

Priorità di investimento:

  • accesso all’occupazione per le persone in cerca di lavoro e inattive, in particolare disoccupati di lunga durata;
  • ingresso dei giovani nel mercato del lavoro, con particolare attenzione a chi non studia e non lavora (Neet), anche attraverso il programma Garanzia Giovani;
  • uguaglianza tra uomini e donne in tutti i settori, con identico trattamento e opportunità di carriera;
  • adattamento dei lavoratori, delle imprese e degli imprenditori ai cambiamenti;
  • invecchiamento attivo e in buona salute;
  • modernizzazione dei servizi per l’impiego pubblici e privati e una migliore cooperazione tra le istituzioni e i soggetti interessati.

ASSE INCLUSIONE SOCIALE

Obiettivo: promuovere l’inclusione sociale e combattere la povertà e ogni discriminazione.

Nella lotta contro la povertà la Regione del Veneto intende adottare un approccio che integri le politiche sociali con altre tipologie di interventi che favoriscano l’occupabilità delle persone svantaggiate, attraverso percorsi di rafforzamento delle competenze e di inserimento lavorativo.

Priorità di investimento:

  • inclusione attiva, anche per promuovere le pari opportunità e migliorare l’occupabilità, attraverso iniziative di formazione e inserimento lavorativo;
  • promozione dell’imprenditorialità sociale, sulla base di criteri di Reponsabilità Sociale d’Impresa.

ASSE ISTRUZIONE E FORMAZIONE

Obiettivo: investire nell’istruzione, nella formazione e nella formazione professionale per le competenze e l’apprendimento permanente.

La Regione del Veneto ha inserito nella programmazione 2014-2020 specifiche azioni finalizzate da un lato a ridurre l’abbandono scolastico precoce e dall’altro a migliorare il sistema scolastico e formativo regionale, avvicinando il mondo della scuola a quello del lavoro.

Priorità di investimento:

  • riduzione e prevenzione dell’abbandono scolastico, garantendo a tutti l’accesso a un’istruzione prescolare, primaria e secondaria di buona qualità;
  • maggiore aderenza al mercato del lavoro dei sistemi di insegamento e formazione, anche attraverso lo sviluppo di programmi di apprendimento basati sul lavoro.

ASSE CAPACITÀ ISTITUZIONALE

Obiettivo: rafforzare la capacità istituzionale delle autorità pubbliche e delle parti interessate, e un’amministrazione pubblica efficiente.

La modernizzazione e il rafforzamento della capacità istituzionale della Pubblica Amministrazione, sia in termini di programmazione che di gestione, si rivela fondamentale per favorire l’accesso ai dati e ai servizi da parte di cittadini e imprese. Tale obiettivo può essere perseguito attraverso il miglioramento dei sistemi informativi, l’adeguamento delle competenze degli operatori, ma anche con iniziative volte a rendere più efficienti ed efficaci le procedure del sistema giudiziario regionale.

Priorità di investimento:

  • rafforzamento della capacità istituzionale e dell’efficacia delle amministrazioni pubbliche e dei servizi pubblici a livello nazionale, regionale e locale;
  • rafforzamento delle capacità dei soggetti che operano nei settori dell’istruzione, della formazione e delle politiche sociali e del lavoro, anche attraverso azioni di semplificazione amministrativa.


Per illustrare le opportunità legate al POR FSE 2014-2020 la Regione del Veneto ha promosso una campagna di comunicazione su tutto il territorio regionale e un roadshow informativo con tappe nelle principali località.  Per conoscere i dettagli e le date della campagna e visionare i materiali di comunicazione è possibile consultare la pagina dedicata sul sito istituzionale della Regione del Veneto, www.regione.veneto.it

Maggiori informazioni sulla programmazione 2014-2020 e sui contenuti del Programma Operativo Regionale FSE 2014-2020 sono disponibili online sul sito www.regione.veneto.it