Informazioni Informazioni

Organismi di Formazione Accreditati

Organismi di Formazione Accreditati

Requisiti e modalità per ottenere il riconoscimento e partecipare ai bandi regionali

Un Ente di formazione può chiedere l'accreditamento alla Regione del Veneto in base alla Legge Regionale n. 19/2002. Tale riconoscimento consente di partecipare ai bandi regionali in materia di formazione, istruzione e lavoro e ottenere il finanziamento o il riconoscimento dei propri progetti formativi, mentre non è richiesto per essere partner operativo.

Per accreditarsi, l'Ente deve presentare formale domanda alla Regione del Veneto, dimostrando il possesso di una serie di requisiti, previsti dal modello di accreditamento regionale (Allegato A alla DGR n. 2120/2015), tra cui: prevedere tra i propri fini statutari la formazione o l'orientamento, avere rappresentatività socio-economica o professionale, possedere interrelazioni con il territorio e avvalersi di reti attive di collaborazione. È necessario, inoltre, il possesso di requisiti strutturali, economico-finanziari, di organizzazione, di gestione delle risorse umane e dei risultati formativi conseguiti.

A chi è rivolto
L'accreditamento può essere richiesto sia da enti pubblici sia da soggetti privati (società, fondazioni, cooperative, ecc). Uno dei requisiti fondamentali e caratteristici del modello regionale è quello legato all'esperienza pregressa: l'Ente deve dimostrare di possedere un'esperienza - negli ultimi 24 mesi rispetto alla data di presentazione dell'istanza di accreditamento - nell'erogazione di attività formativa od orientativa a finanziamento pubblico o a riconoscimento regionale ai sensi della Legge regionale n. 10/1990.
Per il raggiungimento del plafond minimo di attività pregressa sono riconosciuti dal sistema regionale di accreditamento sia i percorsi dove l'Organizzazione è stata Ente proponente di attività formativa sia se è stata partner operativo di un Ente accreditato.

Come fare
Per accreditarsi è necessario inserire una serie di dati nell'applicativo online disponibile sul portale dedicato della Regione del Veneto, dove si possono scaricare anche la "Guida all'accreditamento" e le FAQ "domande frequenti".
Successivamente, la domanda deve essere inoltrata alla Regione del Veneto via posta elettronica certificata (PEC).
La valutazione delle richieste avviene in due fasi: una prima analisi della documentazione e, in seguito, la verifica di audit presso la sede operativa dell'Ente. Se tutti i requisiti di base sono rispettati, l'Ente viene iscritto nell'elenco degli Organismi di Formazione Accreditati, che viene periodicamente aggiornato e pubblicato sul sito internet della Direzione Lavoro della Regione del Veneto, www.regione.veneto.it/web/lavoro.
Per maggiori informazioni consultare la sezione sull'accreditamento presente nel sito regionale.

Il logo identificativo
Gli Organismi di Formazione Accreditati devono utilizzare in tutte le iniziative realizzate su finanziamento o riconoscimento regionale, il logo identificativo approvato dalla Regione del Veneto. Tutti gli Enti accreditati saranno, inoltre, forniti di una targa con il logo, che deve essere messa in evidenza presso ciascuna sede accreditata sul territorio regionale.
Il Logo "Organismo di Formazione accreditato dalla Regione del Veneto" è uno strumento che permette ai cittadini e agli operatori, interessati a fruire dei servizi offerti dagli enti accreditati, di individuare facilmente quali sono gli Organismi di Formazione Accreditati presenti sul territorio regionale. In allegato, è possibile consultare la Guida tecnica da cui scaricare il logo.

Scadenze
Un Ente può presentare la domanda in qualsiasi momento in quanto il bando è sempre aperto.

Costi
Non sono previsti costi a carico dell'Ente, se non la marca da bollo del valore di 16,00 euro.


Maggiori Informazioni e Numeri Utili
Area Capitale Umano e Cultura
UO Programmazione e politiche del lavoro
PO Accreditamento

Tel: 041 2795109-5136-5096-5338
e-mail: accreditamento.formazione@regione.veneto.it