Archivio notizie

Pubblicato il 04.11.2020

La Banca d’Italia assume 30 esperti in economia 

L’Istituto ha indetto 3 concorsi pubblici per assunzioni a tempo indeterminato

 

La Banca d’Italia ha indetto 3 concorsi pubblici per l’assunzione a tempo indeterminato di:

  • 15 Esperti con orientamento nelle discipline economico-aziendali;
  • 10 Esperti con orientamento nelle discipline economico-finanziarie;
  • 5 Esperti con orientamento nelle discipline economico-politiche da destinare alle unità di Analisi e ricerca economica territoriale della rete delle Filiali.


I candidati interessati a partecipare devono possedere i seguenti requisiti:

  • laurea magistrale/specialistica o diploma di laurea di “vecchio ordinamento” conseguito con un punteggio di almeno 105/110 in una delle discipline indicate nel bando;
  • cittadinanza italiana, di altro Stato membro dell’Unione Europea o altra cittadinanza, secondo quanto previsto dall’art. 38 del d.lgs. 165/2001. Ai cittadini di uno Stato estero è richiesta anche un’adeguata conoscenza della lingua italiana, che sarà verificata durante le prove di concorso;
  • idoneità fisica alle mansioni;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non aver tenuto comportamenti incompatibili con le funzioni da svolgere nell’Istituto.


I partecipanti dovranno svolgere e superare un test preselettivo, una prova scritta e una prova orale sulle materie indicate nel programma d’esame allegato al bando e in lingua inglese su argomenti di attualità sociale ed economica.

I vincitori del concorso saranno nominati in prova come Esperto – 1° livello stipendiale e al termine del periodo di prova di sei mesi, se riconosciuti idonei, saranno confermati presso la sede di lavoro che viene loro assegnata al momento dell’assunzione. 

La domanda deve essere presentata entro il 24 novembre 2020, esclusivamente attraverso la procedura online disponibile sul sito della Banca d’Italia, www.bancaditalia.it, dove è possibile trovare il bando con tutte le informazioni necessarie. 

Informazioni

Informazioni

Banner Regione Veneto

Banner Fondo Sociale Europeo