Archivio notizie Archivio notizie

Indietro

Bando Botteghe e Atelier aziendali Regione Veneto 2020

Botteghe e Atelier aziendali: dalla Regione del Veneto un bando per valorizzare i patrimoni d'impresa

Enti accreditati e aziende possono presentare i propri progetti entro il 28 maggio 2020

Sostenere la valorizzazione del patrimonio aziendale delle imprese venete: è questo l’obiettivo del bando "Il lavoro si racconta - Botteghe e Atelier aziendali. Itinerari di scoperta dei patrimoni d'impresa” finanziato dalla Regione del Veneto con due milioni di euro di fondi europei del POR FSE 2014-2020.

Le proposte devono riguardare imprese venete costituite da almeno 10 anni e fare riferimento ad una delle seguenti linee progettuali:

  • Botteghe in rete: linea dedicata ad aziende di micro o piccola dimensione che realizzano produzioni/lavorazioni artigianali, artistiche o tradizionali, anche di alta gamma, caratterizzate dalla dimensione del “fare di bottega”. I progetti di tipo interaziendale devono perseguire la duplice finalità di aiutare le imprese a valorizzare la propria dimensione di patrimonio aziendale e sostenerle nella realizzazione di un “museo diffuso” che crei un percorso di rete per far riscoprire e apprezzare processi di ricerca e di produzione che rischiano di scomparire;
  • Atelier aziendali: linea dedicata alle imprese di media e grande dimensione con la finalità di realizzare musei d’impresa e/o archivi aziendali che, anche attraverso l’uso delle più moderne tecnologie, possano qualificarsi come luoghi non solo della memoria culturale collettiva ma anche della produzione di nuovi contenuti e vetrina del brand heritage così da offrire nuove opportunità di fruizione turistica e culturale del territorio.


Le proposte progettuali possono essere presentate dagli enti accreditati, o in fase di accreditamento, per l'ambito della Formazione Continua. Per gli atelier aziendali possono presentare progetti monoaziendali anche imprese di dimensione medio-grande che abbiano almeno un’unità operativa in Veneto e che siano costituite da più di 10 anni.

Le domande di ammissione al finanziamento possono essere inviate fino al 28 maggio 2020 in modalità telematica attraverso il Sistema Informativo Unificato SIU come indicato nel bando pubblicato sul sito di Regione del Veneto.


News News


    Informazioni Informazioni