Mapa del sitio

Bandi Fondo Regionale Disabili

Bando Transizioni Scuola Lavoro

Fondo Regionale per l'occupazione dei Disabili: Transizioni Scuola - Lavoro

Gli enti accreditati ai servizi per il lavoro, in partenariato con le scuole, possono presentare per l’anno scolastico 2021 – 2022 progetti per accompagnare gli studenti con disabilità nella fase di uscita dal sistema scolastico e di ingresso nel mercato del lavoro

 


È stato approvato il Decreto Direttoriale n. 162 del 07/12/2021 relativo all’Avviso pubblico per la presentazione  di progetti finalizzati alla realizzazione di interventi di assistenza per le transizioni scuola lavoro di studenti con disabilità di cui alla D.G.R. 1100 del 09/08/2021.

Il decreto è disponibile nella sezione Documenti

Nel contesto del Fondo Regionale per l’occupazione delle persone con disabilità (FRD), la Regione del Veneto promuove progetti orientati alla transizione scuola lavoro presentati dagli Enti accreditati. L'obiettivo è agevolare l’ingresso nel mercato del lavoro degli studenti con disabilità, , attraverso interventi programmati prima e dopo il conseguimento del titolo di studio.

LA DOMANDA DI FINANZIAMENTO PUO' ESSERE INVIATA ESCLUSIVAMENTE ATTRAVERSO L'APPLICATIVO RESO DISPONIBILE IN QUESTA PAGINA.

L'APERTURA DEL PRIMO SPORTELLO E' PREVISTA PER IL 27/12/2021.

Per inviare la domanda cliccare sul pulsante qui sotto e accedere tramite login SPID/CIE/CNS.

 

Accedi al servizio

 


Caratteristiche dei progetti

I progetti dovranno riguardare l'erogazione di servizi di  supporto e accompagnamento degli studenti disabili iscritti all'ultimo anno di scuole secondarie di II grado o di scuole di formazione professionale del Veneto. Le attività dovranno essere avviate entro l’anno scolastico 2021-2022 al fine di supportare i percorsi di alternanza suola-lavoro già attivati dalle scuole. 

Tutti i progetti dovranno prevedere attività organizzate secondo le seguenti fasi:

FASE 1 - Supporto alla scuola e all’impresa ospitante per la realizzazione dei percorsi di alternanza;

FASE 2 - Presa in carico precoce in fase di uscita dal sistema scolastico;

FASE 3 - Accompagnamento alla ricerca del lavoro.
 

 

Soggetti proponenti

Possono presentare progetti i soggetti accreditati ai servizi per il lavoro della Regione del Veneto (soggetti accreditati iscritti nell'elenco di cui alla L.R. n. 3 del 13 marzo 2009 art. 25 "Accreditamento" degli Enti accreditati ai Servizi al Lavoro) in partenariato obbligatorio con scuole superiori di secondo grado e scuole di formazione professionale del Veneto. Nel progetto può essere prevista anche la partnership con:

  1. i servizi sociali dei Comuni;
  2. i Servizi di integrazione lavorativa delle ULSS relativamente agli studenti già presi in carico dai suddetti servizi (partner obbligatorio o facoltativo, come specificato nell'Avviso pubblico);
  3. le associazioni del mondo della disabilità nel caso siano coinvolti soggetti iscritti alle stesse;
  4. le aziende.

 

Destinatari

I destinatari degli interventi sono gli studenti in condizione di disabilità, iscritti nell’anno scolastico 2021-2022 di scuole secondarie di II grado o scuole di formazione professionale ubicate nel territorio della Regione del Veneto e frequentanti l’ultimo anno di corso. La condizione di disabilità deve essere stata accertata ai sensi della Legge n. 104/92 e/o mediante l’accertamento di alunno in situazione di handicap ai sensi del DPCM n. 185/2006 e D.G.R. 2248/2007 . 

 

Invio domande e scadenze

I progetti potranno essere presentati a partire dal 27/12/2021 attraverso l'apposito applicativo accessibile da questa pagina del portale Cliclavoro Veneto. L’avviso rimane aperto fino all’esaurimento delle risorse e comunque non oltre il 15/05/2022. I progetti saranno valutati con cadenza mensile a partire dal 16/01/2022 secondo il seguente calendario:

 

   Sportello

        Apertura

       Chiusura

         1       27/12/2021      15/01/2022
         2       16/01/2022      15/02/2022
         3       16/02/2022      15/03/2022
         4       16/03/2022      15/04/2022
         5       16/04/2022      15/05/2022

 

Gli sportelli scadono alle ore 13:00 di ciascun giorno di chiusura.

La domanda di finanziamento, il progetto e gli altri documenti obbligatori e facoltativi dovranno essere redatti utilizzando i modelli approvati con il Decreto Direttoriale n. 162 del 07/12/2021 e scaricabili nella sezione Documenti.  

La domanda di finanziamento e il progetto dovranno essere firmati digitalmente dal legale rappresentante del soggetto giuridico che presenta richiesta di finanziamento.

 

Modalità di accesso

Per accedere all'applicativo per l'invio della domanda dall'apposito pulsante presente in questa pagina è necessario effettuare il login con SPID/ CIE/ CNS. 

Per informazioni e assistenza per l'invio della domanda è possibile aprire un ticket tramite BUGMAN accessibile tramite credenziali SPID/CIE/CNS e con delega attiva nell’Accordo di Servizio per l’applicativo IDO.