Archivio notizie

Pubblicato il 21.04.2022

Emergenza Ucraina: le iniziative di supporto al lavoro

Con Randstad for Ukraine iniziative di ascolto, sostegno psicologico, formazione linguistica e inserimento lavorativo


A seguito dell’escalation del conflitto in Ucraina e della conseguente crisi umanitaria, Randstad Italia sostiene la comunità ucraina attraverso un supporto personalizzato nell’accoglienza dei rifugiati in arrivo nel nostro Paese, con iniziative di inclusione sociale e lavorativa.

In particolare, con il progetto “without borders” sono previste attività di ascolto e supporto psicologico, formazione linguistica strutturata su diversi livelli di approfondimento della conoscenza della lingua italiana, bilancio di competenze per analizzare background professionale, abilità e competenze possedute e per definire un obiettivo professionale, fino ad arrivare all’inserimento lavorativo nel caso di periodi di permanenza più lunghi.

Il progetto prevede inoltre consulenza specifica per medici o professionisti sanitari ucraini che intendono esercitare la professione in Italia secondo quanto disposto dal Decreto Legge n. 21/2022 e opportunità di adesione da parte di soggetti pubblici e privati interessati a dare il proprio contributo in favore della popolazione ucraina.

Per maggiori informazioni: www.randstad.it/randstad-for-ukraine.

 

Informazioni

Informazioni

Banner Regione Veneto

Banner Fondo Sociale Europeo