Archivio notizie

Pubblicato il 28.05.2021

Garanzia Giovani Veneto: tremila adesioni nel 2021

Online il report di monitoraggio regionale con dati aggiornati al 31 marzo 2021


Garanzia Giovani Veneto

Nei primi tre mesi dell’anno sono circa 2.800 i giovani Neet che hanno aderito in Veneto a Garanzia Giovani, l’iniziativa contro la disoccupazione giovanile riservata ai giovani fino ai 29 anni di età che non studiano e non lavorano. Secondo i dati del monitoraggio a cura di Regione del Veneto e Veneto Lavoro, al 31 marzo 2021 le adesioni complessive hanno raggiunto quota 167.444.

La maggior parte dei giovani iscritti è di cittadinanza italiana, risiede in Veneto, ha un’età compresa tra i 20 e i 24 anni e, come titolo di studio, un diploma di scuola superiore. Omogenea la distribuzione tra maschi e femmine.

Le adesioni effettive, al netto degli annullamenti dovuti prevalentemente alla mancata conferma dell’adesione presso il Centro per l’impiego o lo Youth Corner abilitato entro i termini previsti dal Programma, sono 111.319, i patti di servizio stipulati circa 110 mila. Con una percentuale vicina al 99%, il Veneto si conferma quindi la seconda regione in Italia per efficacia nella presa in carico. I Patti di servizio ancora attivi al 31 marzo 2021 sono 25.500.

I giovani che hanno avuto almeno un’occasione di lavoro dopo l’adesione sono 102 mila, la maggior parte dei quali risulta tuttora occupata. L’ingresso nel mondo del lavoro avviene normalmente con un contratto di apprendistato o a tempo determinato, con una percentuale di stabilizzazione crescente con il passare degli anni. Gli occupati si concentrano prevalentemente nei settori del turismo, dell’industria metalmeccanica e del commercio, e nelle province di Vicenza, Padova e Treviso.

Il report di monitoraggio di Garanzia Giovani Veneto con tutti i dati sull’andamento dell’iniziativa in regione è disponibile nella sezione dedicata di ClicLavoro Veneto.

 

  • Fonte: Redazione ClicLavoro Veneto

Informazioni

Informazioni

Banner Regione Veneto

Banner Fondo Sociale Europeo