Archivio notizie

Pubblicato il 22.09.2022

Concorsi: aperto il bando di selezione dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

Prevista l'assunzione a tempo indeterminato di 980 candidati diplomati e laureati da inserire negli uffici territoriali dell'ADM con diversi profili professionali

 

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM) ha indetto due bandi di concorso rivolti a diplomati e laureati per un totale di 980 posti di lavoro destinati a vari profili professionali.

Sono previste due selezioni:

  • un bando finalizzato all'assunzione di 640 candidati diplomati, di cui 256 assistenti amministrativi, 4 assistenti amministrativi, 120 ragionieri, 100 periti informatici, 90 periti industriali, 30 geometri e 40 periti chimici, con inquadramento nella fascia retributiva Area 2 – F3;
  • un bando rivolto a 340 candidati laureati, di cui 150 funzionari amministrativi, 4 collaboratori per le relazioni internazionali, 50 legali, 40 analisti economici finanziari, 32 informatici, 20 ingegneri, 20 ingegneri-architetti, 20 chimici e 4 biologi, da inquadrare nella fascia retributiva Area 3 – F1.


Per l’ammissione al bando di concorso rivolto ai candidati diplomati è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • diploma di scuola secondaria di secondo grado conseguito presso un istituto statale paritario o legalmente riconosciuto;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
  • non aver riportato condanne penali;
  • posizione regolare nei confronti del servizio di leva (se previsto).


I candidati interessati ad accedere al concorso destinato ai profili laureati devono avere i seguenti requisiti:

  • cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • diploma di laurea triennale o magistrale ed iscrizione all'albo professionale (dove specificato dal bando);
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • non aver riportato condanne penali;
  • posizione regolare nei confronti del servizio di leva (se previsto).


Le domande di partecipazione dovranno essere compilate e trasmesse esclusivamente in modalità telematica, entro e non oltre il 29 settembre 2022, attraverso la piattaforma Concorsi Smart, a cui si accede tramite il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID).

Maggiori informazioni sui profili ricercati e sulla distribuzione territoriale dei posti disponibili sono riportate all'interno dei due bandi di selezione pubblicati nel sito ufficiale dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli: www.adm.gov.it.
 

Informazioni

Informazioni

Banner Regione Veneto

Banner Fondo Sociale Europeo