Informazioni Informazioni

Somministrazione e vendita prodotti alimentari

Somministrazione alimenti e bevande

Abilitazione per attività di vendita e somministrazione di alimenti e bevande

Chi intende conseguire l'abilitazione professionale all'avvio dell'attività di somministrazione di alimenti e bevande, può frequentare un percorso formativo abilitante, realizzato da un organismo di formazione accreditato ed autorizzato.

Il percorso formativo, che risponde allo standard definito a livello nazionale e per questo è valido sull'intero territorio nazionale, assicura un'adeguata conoscenza in materia di igiene, sanità e sicurezza degli alimenti, garantisce un adeguato livello di competenza nella gestione degli alimenti, delle tecniche, delle procedure di manipolazione e preparazione degli alimenti.

Il percorso formativo si articola in 120 ore complessive e si conclude con un esame che si svolge secondo una procedura disciplinata.

Sono esentati dal corso quanti sono in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di laurea o di altra scuola ad indirizzo professionale, purché nel corso di studi siano previste materie attinenti al commercio, alla preparazione o alla somministrazione degli alimenti. 

Ai corsi possono accedere cittadini che hanno assolto il diritto-dovere all'istruzione e formazione professionale ai sensi della normativa vigente.

Per cittadini non italiani la partecipazione ai corsi è subordinata alla verifica del possesso di un adeguato livello di competenza linguistica.

L'elenco dei percorsi per somministrazione di alimenti e bevande approvati dalla Regione del Veneto è consultabile sul sito www.regione.veneto.it, alla voce Attività riconosciute.

Per informazioni:
Numero Verde 800 998 300
(dalle 9:00 alle 13:00, il mercoledì anche dalle 14:00 alle 16:00)