Informazioni Informazioni

Imparare lavorando

Imparare lavorando

Aumentare le competenze professionali con tirocini e contratti che abbinano formazione e lavoro

Se ti stai orientando a lasciare il mondo della scuola per entrare in quello del lavoro, l'importante è trovare l'aggancio giusto. Durante il periodo scolastico le occasioni di incontro diretto con la realtà del lavoro sono infatti rare e il mondo del lavoro è in costante trasformazione: sempre più spesso le aziende chiedono ai candidati di aver già maturato esperienza nell'ambito lavorativo per il quale cercano personale.

Alla figura del lavoratore generico si è infatti sostituita la ricerca di persone in grado di diventare operative nel più breve tempo possibile, capaci di orientarsi, di risolvere velocemente problemi imprevisti, di gestire il rapporto con i colleghi e di comprendere le logiche di funzionamento dell'impresa. Tutte cose che si acquisiscono più facilmente svolgendo un'attività lavorativa.
Imparare lavorando
Per non restare spiazzato, l'impegno maggiore che ti aspetta consiste quindi nel saper trovare il modo e le occasioni per adeguare il tuo bagaglio di competenze professionali con qualche esperienza diretta di attività lavorativa.

Per aumentare le opportunità dei giovani a realizzare le prime esperienze di lavoro sono disponibili specifici strumenti che permettono:

  • di avviare un primo rapporto di lavoro con una formula contrattuale che abbina lavoro e formazione (contratti a valenza formativa, come l'apprendistato); 
  • di frequentare un ambiente lavorativo senza stipulare però con l'azienda un rapporto di lavoro vero e proprio (tirocini e stage).