Ultime News Ultime News

Indietro

Bandi PSR Veneto per investimenti nel settore agricolo e forestale

Veneto: la Regione finanzia interventi nel settore agricolo, agroalimentare e forestale

Imprenditori, proprietari e gestori di aree forestali possono fare domanda fino al 3 ottobre

La Regione del Veneto ha pubblicato ulteriori bandi del Programma di Sviluppo Rurale per finanziare interventi a favore del settore agricolo, agroalimentare e forestale.

Fino al 3 ottobre 2019 gli imprenditori agricoli, le micro e piccole imprese, proprietari e/o gestori di aree forestali possono fare richiesta di contributo per i seguenti tipi d’intervento:

  • Misura 6 – Sviluppo delle aziende agricole e delle imprese
    - intervento 6.4.1 – Creazione e sviluppo della diversificazione delle imprese agricole mediante investimenti nella produzione di energia da fonti rinnovabili negli allevamenti. L’intensità di aiuto può variare dal 35 al 50% della spesa ammissibile e l’importo minimo è pari a 8.000 euro nelle zone montane e a 15.000 euro nelle altre zone;
    - intervento 6.4.2 – Creazione e sviluppo di attività extra-agricole nelle aree rurali, ovvero gli investimenti per attività artigianali, turistiche e di servizio finalizzate ad accrescere la capacità dei territori di proporre un’offerta turistica aggregata ed integrata e aumentare la capacità del territorio di fornire servizi sociali alla popolazione rurale. L’aliquota dell’aiuto varia dal 35 al 50%, per spese non inferiori a 8.000 euro nelle zone montane e a 15.000 euro nelle altre zone;
  • Misura 8 – Investimenti nello sviluppo delle aree forestali e miglioramento della redditività delle foreste
    - intervento 8.4.1 – Risanamento e ripristino foreste danneggiate da calamità naturali, fitopatie, infestazioni parassitarie e eventi climatici, ossia gli investimenti in attività finalizzate al ripristino del potenziale forestale compromesso da danni di origine biotica o abiotica e alla stabilizzazione/recupero di aree forestali in cui si sono verificati fenomeni di dissesto idrogeologico (frane, smottamenti, erosioni superficiali). Il livello di aiuto è pari al 90% della spesa ammissibile, che deve essere pari o superiore a 10.000 euro e fino ad un importo massimo di 150.000 euro;
    - intervento 8.5.1 – Investimenti per aumentare la resilienza, il pregio ambientale e il potenziale di mitigazione delle foreste, che possono essere di varia natura, come ad esempio le cure colturali, i diradamenti e la riceppatura, l’avviamento ad alto fusto, il recupero di soggetti arborei anche singoli e delle formazioni degradate. Il livello di aiuto è pari all’80% della spesa ammessa, che deve essere pari o superiore a 10.000, fino ad un importo massimo di 100.000 euro.


La domanda di pagamento deve essere presentata all’Agenzia Veneta per i Pagamenti in Agricoltura (AVEPA), www.avepa.it, secondo le modalità previste dal documento Indirizzi Procedurali Generali del PSR e dai Manuali Avepa.

Per maggiori informazioni è possibile consultare i bandi disponibili sul sito della Regione del Veneto, www.regione.veneto.it.


Centri per l'Impiego Centri per l'Impiego

Informazioni Informazioni