Ultime News Ultime News

Indietro

Anpal progetto Giovani Programmatori nel settore ICT

Al via il progetto Giovani Programmatori nel settore ICT

I percorsi di formazione specialistica sono riservati ai giovani NEET under 30

In Italia si registra una domanda elevata di competenze digitali e figure professionali specializzate nel settore ICT. Si riscontra tuttavia un elevato tasso di difficoltà di reperimento delle professioni tecnico informatiche. Per rispondere a questo fabbisogno prende il via il progetto nazionale "Giovani Programmatori nel settore ICT", promosso da ANPAL e finanziato con circa 5 milioni di euro nell'ambito del Programma Operativo Iniziativa Occupazione Giovani.

L’iniziativa, riservata ai giovani under 30 che non studiano e non lavorano (NEET) residenti sull'intero territorio nazionale, prevede percorsi sperimentali gratuiti di formazione specialistica, orientamento e accompagnamento all'inserimento lavorativo per le seguenti figure professionali:

  • Programmatori Java;
  • Web developer junior;
  • Mobile developer junior;
  • Data scientist junior.


Al termine del percorso formativo i partecipanti avranno acquisito conoscenze approfondite sui più diffusi linguaggi di programmazione, sulle principali regole della programmazione strutturata, sulle diverse tipologie di applicazioni software e sui principali sistemi operativi, acquisendo, inoltre, adeguate competenze grafiche e tecniche per determinare e verificare il livello di accessibilità e usabilità dei programmi.

Per maggiori informazioni sui corsi in programma in Veneto e sugli enti che li organizzano è possibile consultare il documento in allegato.


Informazioni Informazioni