L'editoriale di ClicLavoro Veneto è una rubrica di approfondimento tematico realizzata in collaborazione con l'Area Capitale umano, cultura e programmazione comunitaria della Regione del Veneto. In questa pagina è possibile consultare tutti gli articoli pubblicati a firma della redazione di ClicLavoro Veneto e di personalità influenti del mondo economico, professionale, accademico e politico.

Leggi tutti gli editoriali

L’utenza dei Centri per l’Impiego è per la maggior parte rappresentata da disoccupati, ovvero persone che non hanno un lavoro e ne stanno cercando uno. Tale definizione sembra ovvia, ma in realtà è solamente dal 2015 che per essere considerati disoccupati da un punto di vista amministrativo, e accedere dunque ad ammortizzatori sociali e altre prestazioni di welfare, è necessario non solo essere privi di impiego ma anche dichiarare formalmente la propria “immediata disponibilità allo svolgimento di attività lavorativa e alla partecipazione alle misure di politica attiva del lavoro concordate con il Centro per l’Impiego”. L’ingresso nello “stato di disoccupazione” viene quindi sancito attraverso la presentazione di un’apposita “dichiarazione di immediata disponibilità” (DID) e la successiva stipula di un Patto di servizio personalizzato, nel quale vengono definite le attività da svolgere.