Mapa del sitio

Informazioni

Nuova offerta formativa

Nuova offerta formativa 

I percorsi di studio degli istituti di secondo grado

nuova offerta formativa

Annualmente l'Amministrazione regionale approva, con proprio provvedimento, i nuovi percorsi di studio (indirizzi / articolazioni / opzioni) per gli istituti secondari di secondo grado che vanno ad integrare l'offerta formativa esistente, nonché l’offerta formativa di percorsi di Istruzione e Formazione professionale (IeFP) nelle scuole di formazione professionale e in sussidiarietà negli Istituti Professionali di Stato.

Per l'anno scolastico 2021-2022 la nuova offerta formativa è stata approvata con DGR n. 1644 del 24 novembre 2020. Gli allegati contengono l’elenco delle nuove figure di Istruzione e Formazione Professionale, l’elenco delle figure di nuova attivazione per i percorsi di Istruzione e Formazione Professionale richieste e non autorizzate e la ricognizione effettuata dall’Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto sugli indirizzi non attivati nel triennio 2018-2019, 2019-2020 e 2020-2021 e per i quali non è stato richiesto il mantenimento nell’offerta formativa per l’Anno Formativo 2021-2022. 

La nuova programmazione prevede indirizzi che rispondono allo sviluppo economico e sociale del Veneto, che da alcuni anni è orientato verso l’innovazione e i settori green, come ad esempio Meccanica meccatronica energia nell’articolazione “Energia”, Agraria, Agroalimentare e Agroindustria nell’articolazione “Produzioni e trasformazioni” oppure l’articolazione “Sistemi informativi aziendali” nell’indirizzo Amministrazione, finanza e marketing.

Con il prossimo anno scolastico verrà attuato l’Accordo fra il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e le Regioni in Conferenza Stato-Regioni, che prevede un rinnovato Repertorio nazionale delle figure di Qualifica e Diploma dell’IeFP. Repertorio che prevede 26 figure di “operatore” declinate complessivamente in 36 indirizzi nazionali e 29 figure di “tecnico” declinate in 54 indirizzi nazionali.