Publicador de contenidos

Pubblicato il 27.07.2020

Bonus occupazionale per l’assunzione e la stabilizzazione di giovani under 35


La Regione del Veneto offre incentivi alle PMI colpite da COVID-19 che favoriscono l’occupazione


 

La Regione del Veneto ha pubblicato un nuovo bando che prevede incentivi alle imprese colpite da COVID-19 che tra il 1° febbraio ed il 31 ottobre 2020 hanno assunto o provveduto alla trasformazione contrattuale a tempo indeterminato di giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni.

Possono presentare domanda di contributo:

  • le micro, piccole e medie imprese di qualsiasi settore di attività, con sede legale e almeno un'unità produttiva in Veneto;
  • i lavoratori autonomi iscritti all’Albo professionale, Ordine, Collegio professionale di competenza o che esercitano l’attività professionale secondo le norme vigenti; 
  • le associazioni tra professionisti iscritti agli Albi/Registri competenti, la cui unità produttiva è localizzata nel territorio.


In particolare, il bonus occupazionale prevede un contributo pari a:

  • 5 mila euro (che salgono a 6.000 euro nel caso di lavoratrici) per assunzioni a tempo indeterminato full time o per trasformazioni di contratti a termine in tempo indeterminato full time;
  • 3 mila euro (4.000 euro se il dipendente è una donna) nel caso di assunzioni a tempo determinato per almeno 12 mesi, full time.
     

Le risorse stanziate ammontano a 10 milioni di euro e saranno impegnate a scalare, fino ad esaurimento fondi

La domanda deve essere presentata tramite modalità a sportello dal 28 luglio al 31 ottobre 2020attraverso la procedura online disponibile sul sito della Regione del Veneto, www.regione.veneto.it, dove è possibile trovare il bando con tutte le informazioni necessarie. 

Mapa del sitio

Informazioni

Banner Regione Veneto

Banner Fondo Sociale Europeo