AVVISO: CENTRI PER L'IMPIEGO CHIUSI AL PUBBLICO MA OPERATIVI ONLINE E A DISTANZA

Si avvisa che nell'ambito delle misure di contrasto e di contenimento alla diffusione del coronavirus gli sportelli dei Centri per l'Impiego del Veneto resteranno chiusi al pubblico fino al 5 giugno, salvo eventuali proroghe.

I servizi essenziali sono comunque garantiti a distanza dagli operatori in smart working che possono essere contattati da cittadini, lavoratori e imprese sia telefonicamente che via mail.

Sono infine regolarmente garantiti tutti i servizi online erogati tramite il Contact Center di Veneto Lavoro e tramite il portale ClicLavoro Veneto.
 

AVVISO: CHIUSURA CPI DI SAN BONIFACIO (VR) 5 GIUGNO 2020

Si informa che venerdì 5 giugno 2020 il Centro per l'Impiego di San Bonifacio (VR) sarà chiuso in occasione della festività del Santo Patrono.
 


GLI AVVIAMENTI A SELEZIONE EX ART. 16 LEGGE 56/87 PROSEGUONO IN VENETO 

Al fine di limitare gli spostamenti delle persone fisiche ai casi strettamente necessari,  l’articolo 40 del D.L. 17 marzo 2020, n. 18, convertito, con modificazioni, con legge 24 aprile 2020, n. 27, aveva sospeso per due mesi anche le procedure di avviamento a selezione di cui all’articolo 16 della legge 28 febbraio 1987, n. 56. Ora l'art. 76 del decreto legge 19 maggio 2020, n. 34, ha modificato l'art. 40 del suddetto decreto portando a quattro mesi tale sospensione (fino al 16 luglio 2020).

Considerato che il nuovo Regolamento di Veneto Lavoro attuativo del procedimento di avviamento a selezione nella pubblica amministrazione ai sensi dell`art. 16 della Legge 56/87, approvato con decreto del Direttore n. 48 del 13/02/2020, prevede che l’adesione ad una selezione possa essere presentata esclusivamente per via telematica attraverso i servizi di CPI Online di Cliclavoro, si informa che i Centri per l’impiego veneti proseguiranno anche in questo periodo con la pubblicazione di avvisi di avviamento a selezione eventualmente richiesti da enti pubblici del territorio, con la relativa istruttoria, la pubblicazione della graduatoria degli ammessi e l'inoltro della graduatoria all'amministrazione richiedente.

In questa sezione sono disponibili le principali informazioni sulle attività e i servizi offerti dai Centri per l'Impiego del Veneto, che dal 1° gennaio 2018 sono gestiti da Veneto Lavoro, ente strumentale della Regione del Veneto.

Di seguito news e approfondimenti su eventi, iniziative e opportunità.

News CPI News CPI

Indietro

Servizio Civile Nazionale 2019

Il Servizio Civile cerca 40 mila nuovi volontari

Candidature aperte fino al 10 ottobre per partecipare a progetti in Italia e all’estero

Al via le selezioni per candidarsi al nuovo bando con cui il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Universale seleziona 39.646 volontari - di cui 1.013 in Veneto - da impiegare in uno dei 3.797 progetti di Servizio Civile che si realizzeranno tra il 2019 e il 2020 su tutto il territorio nazionale e all’estero.

Possono partecipare giovani cittadini dell’Unione europea di età compresa tra i 18 e i 28 anni. I volontari verranno impiegati in progetti di durata variabile tra gli 8 e i 12 mesi, in attività di supporto in settori quali l'assistenza, la protezione civile e dell'ambiente, il patrimonio artistico e culturale, l'educazione e la promozione culturale.

Il contributo mensile previsto è pari a 439,50 euro per un impegno settimanale di almeno 25 ore. Per il servizio all’estero si aggiunge un’indennità giornaliera dai 13 ai 15 euro a seconda del Paese di destinazione, oltre a vitto, alloggio, e viaggio se previsto dal progetto.

Ciascun candidato può scegliere un solo progetto a cui candidarsi. Il sito del Servizio Civile Nazionale offre la possibilità di individuare i progetti di interesse attraverso due motori di ricerca, uno per l’Italia e uno per l’estero.

Per candidarsi è necessario presentare domanda online entro il 10 ottobre 2019 seguendo le indicazioni presenti nel bando e relativi allegati pubblicato sul sito www.serviziocivile.gov.it.

Per maggiori informazioni sul Servizio Civile è possibile consultare il sito dedicato www.scelgoilserviziocivile.gov.it.