Informazioni Informazioni

Chi sto cercando?

Chi sto cercando?

Come delineare il profilo ricercato

Rispondere a questa domanda significa delineare con il massimo dettaglio possibile il profilo ricercato al fine di impostare i criteri che verranno utilizzati per la selezione dei candidati. Le informazioni sul profilo non necessariamente vengono tutte rese esplicite in fase di reclutamento ma possono essere utilizzate, a discrezione del selezionatore, nella successiva fase di selezione (ad esempio durante il colloquio).
chi cercare
Per delineare il profilo ricercato occorre, anzitutto elencare le caratteristiche della posizione di lavoro che si intende coprire, con particolare riferimento a:

  • area aziendale di inserimento;
  • collocazione organizzativa (chi è il diretto superiore, chi sono gli eventuali subordinati, con quali uffici/posizioni deve interagire, livelli di autonomia e responsabilità, relazioni eventuali con l'esterno);
  • requisiti professionali (possesso di un determinato titolo di studio o frequenza a un corso, esperienze lavorative specifiche, iscrizione ad albi professionali, ecc);
  • attività da svolgere e obiettivi da raggiungere;
  • strumenti e contesti di lavoro.


Alla descrizione della posizione va aggiunta la specifica delle caratteristiche ricercate nel candidato, in particolare in termini di:

  • conoscenze;
  • capacità;
  • abilità, attitudini, personalità;
  • competenze.


In ultima istanza, è possibile aggiungere una serie di informazioni aggiuntive che vanno a completare il quadro della posizione ricercata quali: il contratto di lavoro e retribuzione offerti, eventuali indicazioni sul domicilio del lavoratore e sull'età posseduta, disponibilità a trasferimenti o mobilità (regionale, nazionale, internazionale) ecc.