Archivio notizie

Pubblicato il 12.11.2020

IO Lavoro: l'incentivo per assunzioni a tempo indeterminato

I datori di lavoro possono beneficiare di uno sgravio contributivo fino a 8.060 euro


IO Lavoro è l'incentivo istituito dall’ANPAL, l'Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro, riservato ai datori di lavoro che nell’anno in corso assumono personale con contratto a tempo indeterminato.

Il bonus, valido su tutto il territorio nazionale, riguarda l’assunzione di persone disoccupate in possesso dei seguenti requisiti:

  • giovani di età compresa tra i 16 e i 24 anni;
  • persone con un’età minima di 25 anni privi di un impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi.


L’incentivo è riconosciuto per assunzioni effettuate tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2020 con contratto a tempo indeterminato, anche in somministrazione, e contratto di apprendistato professionalizzante. L’incentivo è esteso anche alle assunzioni con contratto a tempo parziale - il contributo viene ridotto proporzionalmente - e in caso di trasformazione da tempo determinato a tempo indeterminato.

L’agevolazione prevede l’esonero totale dal versamento dei contributi previdenziali a carico del datore di lavoro - ad esclusione dei premi e contributi Inail - fino a un massimo di 8.060 euro annui per un periodo di 12 mesi.

L’incentivo viene erogato fino a esaurimento delle risorse disponibili che ammontano a circa 300 milioni di euro del Fondo sociale europeo 2014-2020. I datori di lavoro interessati potranno far richiesta per via telematica sul portale dell’INPS, www.inps.it, secondo le modalità definite dall’Istituto con apposita circolare contenente le disposizioni operative.

 

Informazioni

Informazioni

Banner Regione Veneto

Banner Fondo Sociale Europeo