Archivio notizie Archivio notizie

Indietro

I numeri di IncontraLavoro 2018

IncontraLavoro: 3 mila candidati e 4.500 colloqui in tutto il Veneto

Bilancio positivo per la prima edizione dell'iniziativa di recruiting promossa da Regione del Veneto e Veneto Lavoro per favorire l'incontro tra imprese e candidati

La prima edizione di IncontraLavoro va in archivio con risultati prestigiosi: quasi 3 mila i candidati che mercoledì 7 novembre, in 13 Centri per l'Impiego del Veneto, hanno incontrato più di 300 imprese e Agenzie per il Lavoro, con oltre 4.500 colloqui svolti per i 1.250 posti di lavoro disponibili.

L'iniziativa, promossa da Regione del Veneto e Veneto Lavoro nell'ambito dell'Italian Employers' Day e della European Vocational Skills 2018, ha coinvolto l'intero territorio regionale e messo in contatto le aziende del territorio con migliaia di disoccupati in cerca di lavoro.

L'affluenza maggiore si è registrata nei Centri per l'Impiego di Vicenza, Arzignano, Bassano del Grappa e Schio, che insieme hanno richiamato oltre 700 potenziali candidati, un terzo dei quali nel solo CPI di Arzignano, per i 350 posti di lavoro disponibili. A seguire i CPI di Padova (560 candidati), Treviso (485), Verona, Legnago e San Bonifacio (460 candidati in tutta la provincia), Venezia e Mirano (340 candidati complessivamente), Rovigo (210) e Belluno (120).

In alcuni casi le aziende hanno già individuato il candidato giusto, che verrà assunto nelle prossime settimane, mentre nelle altre circostanze l'occasione è servita per restringere la cerchia dei potenziali candidati, che saranno riconvocati per un secondo colloquio in azienda. 

Le posizioni ricercate erano le più svariate: dall’informatico all’ingegnere, dal commesso al cameriere di sala, dal cuoco all’infermiere, ma anche contabili, magazzinieri, guardie private, artigiani, operai, accompagnatori turistici.

Maggiori informazioni sull'iniziativa sono disponibili nella pagina dedicata di ClicLavoro Veneto.


News News


    Informazioni Informazioni