Archivio notizie Archivio notizie

Indietro

Bando Inail ISI 2017 sicurezza imprese

ISI 2017: dall’Inail contributi per la sicurezza nelle imprese

Pubblicato il bando per progetti di miglioramento della salute e della sicurezza sul lavoro

Incentivare le imprese a realizzare interventi finalizzati al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro: è questo l’obiettivo del bando ISI 2017 con cui l’Inail mette a disposizione oltre 249 milioni di euro di finanziamenti alle imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura.

In particolare, i contributi sono destinati alla realizzazione di: 

  • progetti di investimento (Asse di finanziamento 1);
  • progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale (Asse di finanziamento 1);
  • progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi (Asse di finanziamento 2);
  • progetti di bonifica da materiali contenenti amianto (Asse di finanziamento 3);
  • progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività (Asse di finanziamento 4);
  • progetti per micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli (Asse di finanziamento 5).


Il finanziamento, in conto capitale, copre il 65% dell’investimento previsto per ciascun progetto, fino a un massimo di 130.000 euro (50.000 per l’Asse 4).  Per le imprese agricole (Asse 5) il contributo copre il 40% delle spese sostenute (50% nel caso di giovani imprenditori agricoli), fino a un massimo di 60.000 euro.

Lo stanziamento destinato alla Regione del Veneto è pari a oltre 21 milioni di euro, suddivisi nei 5 Assi come da relativo avviso pubblicato online.

I contributi, a fondo perduto, verranno assegnati fino a esaurimento delle risorse, secondo l’ordine cronologico di arrivo delle richieste. Le domande potranno essere presentate tramite procedura telematica secondo le modalità e le tempistiche indicate nel bando disponibile sul sito www.inail.it.


Informazioni Informazioni